UN ALTRO GRANDE SUCCESSO: LA 5° CORRICASTROVILLARI!

Con il tempo di 31’13’’ vince la V edizione della Corricastrovillari,Pasquale Rutigliano della ASD OlimpiaEur Camp di Roma, secondo posto per Marco Barbuscio della Atletica Civitanova con 3’52” terzo posto con 32’10” Davide Pirrone della Hobby Marathon. E così nonostante il tempo non sia stato clemente, la manifestazione ha portato nella città del Pollino circa 300 Runner provenienti oltre che dalla Calabria, dalla Puglia, Basilicata, Campania e dal Lazio.

Nella categoria generale femminile sul podio salgono Rossella De Rose della ASD Jure Sport ( 3’35”); Nella Zofrea della Hobby Marathon (40’08”) e Maria Carmen Paonessa sempre della Hobby Marathon ( 40’47”). Da mettere in evidenza la buona affermazione, di Valentina Maiolino ( 41’34”), quarto posto della ASD Corricastrovillari.

La manifestazione divisa in 10 Km per la gara competitiva e 3,5 Km di passeggiata per quella non competitiva, è stata organizzata dalla ASD CorriCastrovillari in collaborazione con Fidal, Coni, ASI, il Comune di Castrovillari e il Parco Nazionale del Pollino.

Da sottolineare inoltre che i primi 15 della classifica generale, sono atleti di livello nazionale che hanno molto apprezzato il tracciato.

La Classifica inversa dei Team partecipanti vede al primo posto la Hobby Marathon di Catanzaro, secondo posto l’ASD Corricastrovillari , terzo posto la K42 di Cs e al quarto la Libertas Atletica di Lamezia .

Soddisfatto a fine gara il presidente dell’ASD Corricastrovillari, Gianfranco Milanese per la riuscita della manifestazione malgrado per la pioggia battente che dalle sei del mattino si era abbattuta su Castrovillari.

Anche quest’anno non è voluto mancare all’appuntamento il sindaco di Castrovillari, Mimmo Lo Polito che ha corso con l’assessore regionale alle infrastrutture, Roberto Musmanno.

13055714_497424150441218_7514647394858257125_o

       

Lascia un commento

Preloader
Image #550992b4f3566
Image #5509967812de1
Image #55099691cafc0
Image #5509969277c05
Image #5509ae6935681
Image #5509aec05c052
Image #5509b84314a89
Image #550dac912e832
Image #55b8efe5cf36d

Recent Posts

 
Lucia Zaccato: 2019, l’anno del cambiamento
Lucia Zaccato: 2019, l’anno del cambiamento, ricco di impegni e pieno di soddisfazioni. Dal conseguimento della maturità con 100 agli ottimi risultati sul campo. La stagione agonistica su pista si è ormai conclusa ed abbiamo deciso di intervistare l’atleta Lucia Zaccato, per fare un bilancio di questo anno che si appresta a concludere. La velocista
Pantera Kristel Santoro: un grande 2019 per la futura campionessa
Kristel Santoro, due anni di agonismo, e già fa ben sperare per un futuro pieno di successi. Atleta in forza alla Asd Corricastrovillari ed allenata dal coach Silvio Minervini ha fatto passi da gigante fin dal suo primo approccio alla pista. Chiediamo al padre Michele Santoro come ha scoperto questa vocazione sportiva di Kristel: “nel
Letizia Spingola: 2019 di riscatto
Un 2019 ricco di cambiamenti e nuove sfide per Letizia Spingola Come ogni fine anno si tirano le somme delle attività svolte e, in considerazione dei grandi risultati ottenuti, chiediamo a Letizia come ha affrontato questo nuovo anno dopo l’infortunio dello scorso anno che l’ha vista costretta  ad un periodo di pausa. “Indubbiamente uscire da
Emozioni dalla Maratona di New York
Bellissime emozioni di Veronica Nannini e Valentina Perrone da NY, atlete Asd Corricastrovillari. Quando si pensa ad una maratona, è quasi automatico associarla a New York..che, nell’immaginario collettivo, è la maratona per eccellenza. Forse per la magia di questa città, forse perchè, fin da bambini, se ne vedono le immagini al telegiornale: un fiume di
Ed è di nuovo titolo nel campionato interregionale corsa in montagna
La corriCastrovillari si conferma per il terzo anno consecutivo. Ci sono volute tutte le 9 meravigliose tappe per definire la vincitrice di questo campionato interregionale 2019 di corsa in montagna FIDAL Sud e per la terza volta, sia pure al filo di lana, la corriCastrovillari si laurea campione 2019 confermando la qualità dei suoi atleti