Rotary Run Day 2019

5BAAAB0B-C075-4563-92A8-D1F46D46E16FAnche quest’anno grandioso successo della 5° edizione della MARATONA in CITTA’… la ROTARY DAY RUN. Un evento che ha coinvolto quasi trecento persone di diverse generazioni, atleti professionisti e paraolimpici, ma anche semplici amatoriali innamorati di questa favolosa disciplina.

La partenza avvenuta intorno alle ore 9:30 dalla meravigliosa chiesa San Carlo Borromeo in pieno centro a Rende, ha interessato ben due eventi. In contemporanea alla prima prova del campionato regionale di “Società Master di corsa su strada” con lunghezza di 10 km infatti si è svolta la “Corsa a passo libero” dalla lunghezza di 2,5 km. Oltre venti le società iscritte per un sport che vede coinvolgere con il passare degli anni sempre più atleti. Seppur disturbata dal vento la gara è stata entusiasmante, a tagliare per primo il traguardo dei 10km è stato Danilo Ruggiero che chiude con 33:11. Ruggiero classe 1991, appartenente alla società A.s.d. Milonrunners KR e dunque tra i più giovani della competizione, ha avuto la meglio sul gruppetto che ha padroneggiato l’intera gara spuntandola solo nel finale sugli altri atleti quali Gagliardi G. della Cosenza K42 (33:27) ed Amodeo A. della Marathon Cosenza (33:32). Nella gara femminile invece, vince Carmen Paonessa con l’ottimo tempo di 38:13, vantaggio netto quello di Paonessa appartenente alla Hobby Marathon CZ, che riesce a battere le compagne di squadra Foresta M: (42:34) e Nella Zofrea (44:23). Un evento organizzato a regola d’arte dalla società Cosenza K42 ed in particolare da Francesco Misasi e dal Presidente Giovanni Montera. Ottimo anche il risultato della società CorriCastrovillari del presidente Milanese, la società nata nel 2013 e che in un anno ha contato oltre ottanta iscritti in tutta Italia si è presentata con dieci partecipanti. Ai podisti più esperti come Mancuso e Figoli c’è da segnalare anche il debutto in gara ufficiale di Umberto Scorzafave e Francesco Gradilone, entrambi nonostante fossero alla prima esperienza, sono riusciti a terminare l’intero percorso in meno di un’ora. In conclusione, ci piace sottolinearlo, l’intera quota di iscrizione dei partecipanti è stata devoluta alla Rotary Foundation, impegnata nel progetto dell’ “END POLIO NOW”, un programma che tende a combattere la terribile malattia della poliomielite, una malattia infettiva che si trasmette attraverso l’acqua contaminata. Sebbene non esiste ancora una cura, la Rotary utilizza un vaccino sicuro ed efficace per immunizzare oltre 2,5 miliardi di bambini in tutto il mondo; un ringraziamento doveroso sotto un profilo umano va quindi a tutti i partecipanti che hanno sposato questa iniziativa oltre che ovviamente agli organizzatori dell’evento

       

Lascia un commento

Preloader
Image #550992b4f3566
Image #5509967812de1
Image #55099691cafc0
Image #5509969277c05
Image #5509ae6935681
Image #5509aec05c052
Image #5509b84314a89
Image #550dac912e832
Image #55b8efe5cf36d

Recent Posts

 
Cross di Lamezia 2020
IMG_3420 Importante trasferta per la Asd Corricastrovillari alla cross a squadre di Lamezia. Ottima la vittoria del capitano Michele Spingola nella sua categoria che dimostra di non aver rivali anche a 48 anni. Due ottimi podi per De Marco e Lagani che si posizionano rispettivamente secondo e terzo. Il resto della squadra conferma la sua
CORRICASTROVILLARI PRESENTE ALLE NAZIONALI DI CROSS MASTER
Una grande giornata di Sport si è svolta Domenica 9 Febbraio presso il Centro Universitario Sportivo di Cassino (Frosinone): una Ottima organizzazione dei Cussini, in collaborazione col Comitato Regionale Fidal Lazio, ha animato la 38esima edizione dei Campionati Italiani di Corsa Campestre over 35 o Campionati Italiani Master Cross che dir si voglia . Giornata
Ottima trasferta Alla corsa di Miguel
Oggi a Roma i nostri atleti hanno preso parte a «La corsa di Miguel», manifestazione sportiva in memoria di un giovane poeta argentino, appassionato di podismo e desaparecido. El pibe che corria sueños si chiamava Miguel Benancio Sanchez… Il poeta che correva. Miguel era argentino, veniva da una famiglia di dieci figli, scriveva poesie, ma
Kristel Santoro una promessa dell’atletica leggera italiana
Kristel Santoro una promessa dell’atletica leggera italiana. Procede a grandi passi l’evoluzione di questa campionessa in erba della Asd Corricastrovillari. Nei sui primi 10 anni ha dimostrato subito di che pasta è fatta e, con i consigli del papà Michele e della mamma Anna oltre all’appoggio del fratello Kristel, ha stabilito record e fatto il
Letizia Spingola e la Corricastrovillari volano nella mezza di Eboli
Grandi affermazioni nella gara campana di Eboli per la Corricastrovillari dove la Letizia vince la sua prima importante gara. Tempo di 1:27:06 sui 21km e tutto d’un fiato quello di Letizia che le ha permesso di vincere questa mezza Maratona dell’amicizia di domenica 14 dicembre. Pronti via ed allo sparo ha già fatto il vuoto