20 Luglio: 9km di corsa in Arberia

69273C82-C359-4F4D-B609-6A9F0528FC40
Correre in notturna tra i favolosi vicoli della comunità albanese del XV secolo deve aver suscitato emozioni forti agli atleti della 8a Corricastrovillari. La manifestazione , inizialmente prevista per il 12 Maggio e spostata causa tempo meteorologico avverso al 20 Luglio, ha visto la partecipazione di circa 130 atleti tra agonisti e non. Il percorso di 1,450km, da ripetere 6 volte, è stato particolarmente seguito con interesse dai cittadini di Frascineto che hanno potuto seguire tutte le fasi della gara e che incitato incitato tutti i 6 passaggi degli atleti. La ASD Corricastrovillari può ritenersi soddisfatta della perfetta organizzazione e del nuovo percorso che è stata costretta a spostare dalla classica location, anzi potrebbe essere motivante fare le prossime edizioni tra i numerosi paesi dell’Arberia d’ella zona del Pollino. La gara, fin dalla partenza, ha visto lo scatto del giovane Federico Cottone della Asd Corricastrovillari che, non volendo attendere neanche un giro per “sentire” le condizioni degli avversari, è scattato ed ha condotto tutta la gara in solitaria, entusiasmandosi per il calore che il pubblico gli riservava ad ogni passaggio, per chiudere con il tempo 31:38 Dietro si è formata una coppia di grandi campioni, Francesco Turano e Michelangelo Spingola, che si sono controllati fino all’inizio del 4 giro dove Turano della K42 ha impresso delle accelerazioni che hanno staccato di 20 secondi il campione di Spezzano albanese della Corricastrovillari Spingola, permettendogli di chiudere la gara in 33:00. Al quarto posto Mario Bernaudo della Judo ed a seguire Imbrogno, Esposito, Sanchez, Leccadito, Staffa e Conforti. La gara femminile ha visto l’agile ed elegante Francesca Paone della HMC condurre in solitaria la gara seguita da Faustina Bianco della Dojo e da Verdiana Martucci da Siena. Al 4 Fondacaro ed a seguire Cinzia Conte e Roberta Valente della Corricastrovillari. Ottime posizioni di categoria per Valentina Perrone e Roberta Ammenda.
Il percorso è piaciuto molto, con cambi di ritmi soft, che hanno permesso ai più dotati di dosare gli sforzi con tecnica.
La premiazione, avvenuta nella bellissima piazzetta che si affaccia sulla piana di Sibari, ha avuto la presenza e la grande soddisfazione, per la riuscita della manifestazione, del sindaco Catapano e dei vari assessori Perrone, Gaetani e Pegli.
A tutti i partecipanti è stata consegnata la favolosa maglia tecnica della Corricastrovillari che riporta il classico disegno da 6 anni a questa parte è che ogni anno ha un colore diverso
D34F444F-49E6-48FD-9120-5AA69DD76EEE

       

Lascia un commento

Preloader
Image #550992b4f3566
Image #5509967812de1
Image #55099691cafc0
Image #5509969277c05
Image #5509ae6935681
Image #5509aec05c052
Image #5509b84314a89
Image #550dac912e832
Image #55b8efe5cf36d

Recent Posts

 
Ottima trasferta Alla corsa di Miguel
Oggi a Roma i nostri atleti hanno preso parte a «La corsa di Miguel», manifestazione sportiva in memoria di un giovane poeta argentino, appassionato di podismo e desaparecido. El pibe che corria sueños si chiamava Miguel Benancio Sanchez… Il poeta che correva. Miguel era argentino, veniva da una famiglia di dieci figli, scriveva poesie, ma
Kristel Santoro una promessa dell’atletica leggera italiana
Kristel Santoro una promessa dell’atletica leggera italiana. Procede a grandi passi l’evoluzione di questa campionessa in erba della Asd Corricastrovillari. Nei sui primi 10 anni ha dimostrato subito di che pasta è fatta e, con i consigli del papà Michele e della mamma Anna oltre all’appoggio del fratello Kristel, ha stabilito record e fatto il
Letizia Spingola e la Corricastrovillari volano nella mezza di Eboli
Grandi affermazioni nella gara campana di Eboli per la Corricastrovillari dove la Letizia vince la sua prima importante gara. Tempo di 1:27:06 sui 21km e tutto d’un fiato quello di Letizia che le ha permesso di vincere questa mezza Maratona dell’amicizia di domenica 14 dicembre. Pronti via ed allo sparo ha già fatto il vuoto
Lucia Zaccato: 2019, l’anno del cambiamento
Lucia Zaccato: 2019, l’anno del cambiamento, ricco di impegni e pieno di soddisfazioni. Dal conseguimento della maturità con 100 agli ottimi risultati sul campo. La stagione agonistica su pista si è ormai conclusa ed abbiamo deciso di intervistare l’atleta Lucia Zaccato, per fare un bilancio di questo anno che si appresta a concludere. La velocista
Pantera Kristel Santoro: un grande 2019 per la futura campionessa
Kristel Santoro, due anni di agonismo, e già fa ben sperare per un futuro pieno di successi. Atleta in forza alla Asd Corricastrovillari ed allenata dal coach Silvio Minervini ha fatto passi da gigante fin dal suo primo approccio alla pista. Chiediamo al padre Michele Santoro come ha scoperto questa vocazione sportiva di Kristel: “nel